Menu Chiudi

Lite ad Arcisate

Nelle feste ci si lascia andare e magari dopo qualche bicchiere di alcool si rischia di degenerare, come successo ieri, tanto che sono intervenuti i militari: i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Varese e della Stazione di Arcisate hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica due giovani 20enni di Arcisate, poiché ritenuti responsabili del reato di resistenza a un Pubblico Ufficiale.

tratto da Varese Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.