Sanità federale secondo Reguzzoni

Varese: Reguzzoni, Moratti e Sorte

REGUZZONI: MAXI-EVENTO A VILLE PONTI CON MORATTI E SORTE. «VARESE DEVE TORNARE A CONTARE IN EUROPA»

La partenza ufficiale sarà davvero col botto per la candidatura di Marco Reguzzoni alle prossime elezioni Europee.

Il presidente dei Repubblicani, che correrà da indipendente nelle liste di Forza Italia-PPE per il collegio Nord-Ovest, ha infatti organizzato un grande evento pubblico fissato per la sera di mercoledì 24 aprile, a partire dalle ore 21, nella suggestiva cornice di Ville Ponti a Varese.

La Sala Napoleonica della prestigiosa residenza della “città giardino” ospiterà un appuntamento che s’annuncia pieno di contenuti, suggestioni e sorprese, con tanti ospiti di rilievo e il desiderio di trasmettere energia a una sfida ambiziosa.

«Torno in politica a dieci anni dal mio ultimo impegno istituzionale perché ho la convinzione che questo sia un momento delicatissimo, in cui c’è in gioco il futuro dei nostri giovani», spiega Reguzzoni.

«Avvio la mia campagna elettorale da Varese nella certezza che questo territorio debba avere un rappresentante negli organi di governo dell’Europa.

Per questo ho maturato la scelta di stare nel PPE, il più grande partito europeo, l’unico che sarà sempre al governo. Inutile avere ottimi principi se non si ha la possibilità di far valere le proprie ragioni sui tavoli che contano.

I nostri lavoratori, le imprese, le partite Iva e i pensionati devono recuperare potere d’acquisto e competitività. In questo senso, dico che Varese deve tornare a contare in Europa».

All’appuntamento di mercoledì ci sarà Letizia Moratti, anch’essa candidata, la quale ha ricordato più volte «la massima stima per una persona dinamica, intraprendente e con esperienza da imprenditore ma anche nelle istituzioni come Marco, con cui ebbi modo di collaborare in maniera proficua ai tempi in cui era presidente della Provincia di Varese, per permettere a Milano di conquistare l’Expo 2015»

Non mancherà neppure Alessandro Sorte, deputato e segretario regionale lombardo del partito. Proprio lui ha sottolineato come «Marco rappresenta un valore aggiunto non solo per le sue capacità politiche, la sua preparazione e la sua storia professionale, ma anche perché rappresenta l’Associazione “I Repubblicani”. Si tratta di una realtà liberale e moderata con cui abbiamo deciso di collaborare in questo progetto politico, nella consapevolezza che può portare nuove idee e può servire a recuperare alla partecipazione coloro che da tempo hanno smesso di votare».

Ovviamente alla serata interverranno anche i vertici provinciali di Forza Italia, con il segretario provinciale Simone Longhini e il vicecoordinatore regionale Giuseppe Taldone chiamati a guidare la lunga schiera di candidati alla carica di sindaco e di consigliere comunale che l’8 e 9 giugno – in concomitanza con la sfida delle Europee – rappresenteranno il partito alle Amministrative.

2 pensieri riguardo “Varese: Reguzzoni, Moratti e Sorte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.