trenord

Pendolari continuamente stressati

Pendolari sempre in agitazione per le cancellazioni dei convogli

Uno degli ultimissimi e giornalieri messaggi di utenti esasperati:

Treni per Milano da Vigevano di oggi:7.37: bloccato in stazione per guasto alle porte, scendete tutti7.50: cancellato per rimodulazione settimanale data da assenze per Covid8.05: non pervenuto 8.37: chissà se parte?

Il resto nelle prossime puntate”

Situazioni croniche, oltre ai soliti ritardi, anche il coronavirus.

Assenze dei macchinisti e personale tecnico in quarantena, cancellazioni e ritardi che si ripetono senza trovare soluzioni alternative e lungimirante.

Nel frattempo i pendolari pagano in tutti i sensi.

GIUSEPPE CRISEO

PRESIDENTE CASA DEGLI ITALIANI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.