Menu Chiudi

Gallarate, pure un disabile in attesa al Pronto Soccorso.

«Mia sorella è diabetica, cardiopatica, in lista d’attesa per intervento al cuore – racconta il gallaratese -. Il cardiologo aveva suggerito un ricovero d’urgenza, così siamo arrivati al Sant’Antonio Abate alle 11.10. Sono stato rimbalzato a causa di informazioni discordanti, da un reparto all’altro, perdendo un’ora di tempo utile alla registrazione. E qui il tempo è prezioso per la priorità visto l’elevato afflusso al triage».

Una serie infinita di disagi giornalieri a causa della mancanza di personale al Pronto Soccorso, e le denunce pubbliche salgono con casi al limite dell’incredibile.

Fonte Varese Press

Sono quelle situazioni al limite dell’incredibile, nonostante la sanità lombarda sia ai vertici del servizio nazionale, figuriamoci le altre regioni ( ricordiamo il commissariamento di quella della Calabria).

«Mia sorella è diabetica, cardiopatica, in lista d’attesa per intervento al cuore – racconta il gallaratese , ha aggiunto il fratello che ha reso noto l’episodio.

Uno dei tanti, purtroppo.

Le cause? Carenze di personale, dirigenza scelta su logiche politiche e che cambia ma non riesce a dare soluzioni definitive.

Si dice spesso che i Pronto Soccorso sono intasati: vero, ma ci sono alternative?

I medici dovrebbero riunirsi in studi associati e dare un servizio 24 ore su 24? Se n’e’ parlato ma ci vogliono numeri e soldi per questi studi, oltre naturalmente attrezzature sufficienti ed adeguate.

Non e’ giusto per una piccola ferita andare al Pronto Soccorso, ma quanti medici possono suturare una ferita coi punti? E nel frattempo chi cura gli altri pazienti in attesa?

La politica litigiosa e inconcludente non può continuare così, con il livello di tassazione a cui siamo arrivati e servizi non sempre adeguati ( internet, scuola,sanità,trasporti, giustizia).

Sono questioni difficili da risolvere? Noi nel nostro piccolo facciamo denuncia e cerchiamo di suggerire qualche soluzione..

Altri stanno giornate a criticare su facebook.

Giuseppe Criseo

Presidente CASADEGLITALIANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.