Menu Chiudi

Bregano: chiesto annullamento Consiglio Comunale al Prefetto

I Consiglieri Comunali di Bregano del Movimento Casadeglitaliani hanno chiesto l’annullamento del Consiglio Comunale tenutosi il 01/08/2019 al Prefetto di Varese per gravi irregolarità.

Oggi è stato depositato, presso la Prefettura di Varese, un esposto, a firma dei Consiglieri Comunali di Bregano Gianni Armiraglio – Fulgenzi Maurizio e Samuel Salemi di Casadeglitaliani, in cui si richiede l’annullamento del Consiglio Comunale del Comune di Bregano tenutosi il 01/08/2019 presso la sala consigliare del Comune di Bardello. La motivazione della richiesta fatta al Prefetto di Varese Enrico Ricci riguarda il mancato inserimento nell’Ordine del Giorno delle Interrogazioni presentate dai tre Consiglieri. Per prassi consolidata, e a norma del Regolamento Consigliare,  le Interrogazioni vengono discusse in Consiglio Comunale ma, questa volta, il Sindaco Granella ha risposto via mail impedendo il contraddittorio ed impedendo ai cittadini, eventualmente intervenuti, di conoscere il contenuto delle interrogazioni e le risposte date dal Sindaco. Inoltre, il Consiglio Comunale si è svolto in altro Comune dell’Unione così che i cittadini non sono stati agevolati nella partecipazione all’adunanza. Anche la convocazione del Consiglio avvenuta tramite l’invio di Pec, anche a chi la Pec non ce l’ha, è stata oggetto di contestazione da parte dei Consiglieri di Casadeglitaliani. Si attendono ora le decisioni del Prefetto di Varese in merito alla richiesta di annullamento del Consiglio Comunale celebrato il 01/08/2019.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.