Menu Chiudi

Csadeglitaliani chiede l’apertura di un confronto sulla questione Plan di Bregano

A seguito del Consiglio dell’Unione Ovest Lago Varese, il Consigliere Gianni Armiraglio ha chiesto al Presidente Luciano Puggioni di aprire un tavolo di confronto sulla questione Plan di Bregano

Oggi è stata protocollata all’Unione Ovest Lago Varese la richiesta inoltrata dal Consigliere Gianni Armiraglio, indirizzata al Presidente Luciano Puggioni e controfirmata dai Consiglieri di Casadeglitaliani del Comune di Bregano Maurizio Fulgenzi e Samuel Salemi, al fine di istituire un tavolo di confronto in merito alle anomalie che si sono riscontrate nel pagamento delle tasse IMU, TASI e TARI riferite agli Immobili del Plan di Bregano che appaiono privi di licenze edilizie regolari. In tal caso le tasse riferite ad immobili abusivi non possono essere versate e ciò inficia la regolarità sia del bilancio del Comune di Bregano ma anche dell’Unione Ovest Lago Varese di cui Bregano fa parte. Il fatto da stabilire è semplice: le licenze edilizie regolamentari ci sono oppure no? Nel caso in cui si accertasse l’abusivismo, l’Unione Ovest Lago Varese ed il Comune di Bregano dovranno, tramite il Segretario Comunale, intraprendere l’iter previsto per il risanamento dell’area.

Maurizio Fulgenzi Consigliere del Comune di Bregano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.